Ile de la Cité et/ou Ile Saint Louis

Ile de la Cité et/ou Ile Saint Louis
  • Per tutti
  • Durata :  fra 1h30 e 3h00
  • Incontro : a decidere insieme

2000 anni di storia siete qui contee, Lutetia barone Haussmann … siti nascosti, aneddoti croccante crimini improbabili, queste isole abbondano di storie che hanno fatto la grande! Qua e là, una magnifica statua equestre, un luogo insospettato un tribunale imponente ghiacciaio storica, la casa di Eloise e Abelardo, in breve, un giro sorprendentemente alto di colore !

Passagi coperti

Passagi coperti
  • Per tutti
  • Durata : 1h30
  • Appuntamento : davanti all’ingresso del “Palais Royal”
  • Fine del tour : sui “grands boulevards”.

Prima della trasformazione di Parigi operata dall’ingegniere “Baron Haussmann”, la città aveva un vero aspetto medievale. Tra i cambiamenti della metà del XIX secolo, la nascita di una nuova architettura fatta di ferro e vetro ! I passaggi coperti o le gallerie di Parigi offrono un grande esempoi dell’aspetto della città di allora, con i suoi caffé, ristoranti e i suoi vivaci luoghi situati vicino al Palazzo Reale, i teari e i divertimenti dell’epoca

Montmartre

Montmartre
  • Per tutti
  • Durata : 1h30-2h
  • Appuntamento : davanti al mulino rosso, piazza bianca
  • Fine : piazza del tertre
Montmartre, non si limita alla sua basilica, tutt’altro. Scopriremo suo spirito boemo, artistico anché mistico. Luogo di residenza di nulerose personalità ci addentraremo nella “macchia”, passando per il “clos montmartre”, ultimo vestigio di una campagna fuori città, senza dimenticare i suoi mulini, i suoi cabarets et la sua chiesa Saint-Pierre. Una visita che stupirebbe i più parigini di voi !

Saint Germain des Près

Saint Germain des Près
  • Per tutti
  • Durata : 1h30
  • Incontro : davanti alla chiesa Saint-Germain

Dalla sua ricca e potente abbazia, ci rimane una piccola chiesa, dal suo sfarzo, rimane il triangolo d’oro: Café de Flore, Deux Magots e la Brasserie Lipp . La sua attrazione,reside nel quartiere di un tempo, quello del jazz, dell’università, ed anche quello della rivoluzione quando il prototipo della ghigliottina fu elaborato. Quartiere intellettuale, centro della riva sinistra, questo quartiere è stato in grado di sviluppare per diventare l’appuntamento di molti pensatori e molti artisti del dopoguerra. Ma oggi sopravvive in molti modi !

Le Marais

Le Marais
  • Per tutti
  • Durata : 1h30
  • Incontro : a decidere insieme

Con i suoi bellissimi palazzi con cortili nascosti, il Marais ha molti punti di forza. Una sontuosa architettura, delle strade di negozi, dei giardini, un piazza reale, un recinto medievale… Il quartiere, offre cosmopolite e diverse storie ( ebraica, dei Templari, l’affare della collana di Marie Antonietta) … e tante altre sorprese.

La Via reale o l’asso storico di Parigi

La Via reale o l’asso storico di Parigi
  • Per tutti
  • Durata : 2h00
  • Incontro  davanti all’arco di trionfo del Carrousel, nel giardino del Carrousel
  • Fine del tour : Rotatoria dei Champs Elisées

Dal giardino del Carrousel passando dalle Tuileries, questa visita guidata vi portera sulla piazza della Concorde, piazza reale di Luigi Xv esimo, prima di diventare la piazza della revoluzione sulla quale tante persone sono state decapitate.Il tour continua con una passegiatta sulla più bella strada del mondo : i « Champs Elysées », fiancheggiati di giardini, caffé, teatri che ricorda lo splendore di un tempo

Giardini delle Tuileries

Giardini delle Tuileries
  • Per tutti
  • Durata : 1h30
  • Appuntamento : davanti all’arco di trionfo del Carrousel
  • Fine del tour  : place de la concorde

Conoscete Versailles? Non avete avuto tempo per visitare i giardini? Andiamo a visitare un altro capolavoro di André Le Nôtre! Il giardiniere del Re Sole trascorse quasi metà della sua vita ad adornare, svilupparlo e abbellire i giardini delle Tuileries. Situati al centro di Parigi, confinanti con Piazza della Concordia, questo museo all’aria aperta ospita centinaie di sculture e dozine di varietà di fiori.

Cimitero Père Lachaise

Cimitero Père Lachaise
  • Per tutti
  • Durata : 1h30
  • Appuntamento all’ingresso principale, davanti alla “rue de la roquette”.

Nel 1804 fu ordinato di trasferire i cimiteri fuori dai confini di Parigi. Il cimitero all’est della città fu il primo ad essere creato. Grande quanto la città del Vaticano, il cimitero sembra proprio un museo all’aria aperta. Dalla tomba di Jim Morrison a quella di Edith Piaf o Modigliani, il cimitero del Père Lachaise divenne IL posto dove essere seppelliti da quando vi furono poste le spoglie di Molière e La Fontaine nel 1817.